È ARRIVATO IL MOMENTO DI PORSI DEGLI OBIETTIVI E RAGGIUNGERLI, ACCETTI LA SFIDA?

Per battere la “rimandite”, tutto quello che devi fare è…

Eccoti qua.
Seduto sul tuo secondo Basement.
Qui c’è tutto quello che desideri, anche quello che non hai ancora espresso.
La seconda accezione della formula quasi perfetta.

Nella formula le varie lettere hanno ognuna un senso. (Sì lo so, già lo sai.)

La tua terza Y, la Y3 è ciò che desideri, il tuo You achieve.
Il Basement del dove vuoi arrivare. La Tua meta. Il Tuo traguardo. Qui ci sono i Tuoi Result.
Qui è l’area del Coaching, l’area del futuro, l’area dell’azione, la terza delle tre K del nostro modello, la K3.

Pronto ad esprimere il Tuo sogno?
Pronto a scegliere e definire i Tuoi obiettivi e la Tua meta?
Pronto a guardare al di là del fiume?

Fiume?

Quando è apparso il fiume?

Una cosa alla volta.
Che ci starebbe a fare un ponte se no?
Ma partiamo dall’inizio, qual è il Tuo sogno?

Ci sono molte cose che vorrei realizzare.

Di sogni nel cassetto ne ho molti.

Non li lascerai lì come le pistole?
You achieve, ha il significato che puoi realizzare ciò che desideri.
Per farlo bisogna scoprire qual è il Tuo sogno e poi occuparci di come Tu puoi arrivarci.

Ecco perché sono importanti gli obiettivi.
È tramite essi che realizziamo i nostri sogni.

Basta seguire il ponte, no?

Se desideri arrivare da qualche parte, occorre che Tu sia sicuro su dove vuoi arrivare, in tutti i dettagli che quel luogo ha.
Se desideri arrivare da qualche parte, occorre che Tu riesca a vedere quel posto stando da questa parte del fiume.
Il ponte va costruito, ma per farlo non serve solo il Basement del dove stai, ma anche quello del dove vuoi arrivare.